Camping Isola di Groix in famiglia con Yelloh! Village

Che ne dici di visitare un’isola incredibile durante le tue vacanze con Yelloh! Village? Accessibile in battello dal porto di Lorient, nel Morbihan, l’isola di Groix è la meta ideale per una memorabile escursione a piedi o in bicicletta.

Zoom sull’isola di Groix

Accosta a Port-Tudy, il porto di questa piccola isola bretone ricca di sorprese. Grazie ai suoi 40 km di sentieri, potrai percorrere l’isola di Groix a piedi, in bicicletta e, se vai di fretta, in pullman (solo durante la stagione) per scoprire una moltitudine di paesaggi diversi.
Ti consigliamo di cominciare il tuo periplo salendo al Bourg, dove potrai ammirare le belle case variopinte e decorate da artigiani italiani. Passa per il “Cinema delle famiglie”, la cui facciata atipica cattura lo sguardo dei visitatori. Peraltro, l’isola è celebre nel mondo del cinema grazie al suo festival internazionale del film insulare (FIFIG) organizzato ogni anno a fine agosto!
Proseguendo la tua passeggiata attraverso i 17 villaggi di Groix, scoprirai un gran numero di megaliti, fontane e lavatoi, elementi tipici della Bretagna, per non parlare dei menhir e dei dolmen. Potresti poi concederti una pausa, ad esempio, a Locmaria, incantevole villaggio incastonato in una piccola baia, per un pranzo sul bordo dell’acqua o per un caffè.

 

Tuttavia, sono i vasti spazi naturali e le spiagge di Groix che i turisti apprezzano maggiormente. Rilassati e lasciati conquistare dal fascino della spiaggia delle Grands Sables, conosciuta per la sua forma convessa, unica in Francia, la sua sabbia bianca e le acque turchesi che la lambiscono.
L’isola cela aree più selvagge ancora: sarai sorpreso dalla bellezza delle spiagge rosso granata ad est dell’isola (Primiture) e dalle lande di brughiera sui litorali ad ovest (Piwisi).
Sarebbe possibile parlare dell’isola senza evocare la sua riserva François Le bail? Si tratta dell’unica riserva naturale d’interesse mineralogico della Francia.

Scopri i due settori che occupano il suo territorio:

  • Il settore di Pen Men-Beg e le sue scogliere dirupate hanno un interesse al tempo stesso geologico e ornitologico e ospitano varie colonie di uccelli: marangoni dal ciuffo, fulmari, gabbiani tridattili, zafferano, reali e mugnaiacci.
  • Il settore di Locqueltas, alla Pointe des Chats, presenta e preserva strutture geologiche eccezionali, oltre ad una grande varietà di minerali: glaucofane blu, epidoto giallo e granato rosso.

 

La casa della riserva di Groix ti darà volentieri maggiori informazioni sul patrimonio dell’isola attraverso le varie esposizioni temporanee sulla vita selvaggia del territorio e, durante l’alta stagione, anche attraverso le visite del faro di Pen Men.

 

Lo sapevi?

A titolo di aneddoto, l’isola di Groix, chiamata in francese anche “Caillou de Bretagne” (in italiano, “Sasso della Bretagna”) è nata dall’incontro di due placche tettoniche oltre 400 milioni di anni fa ed è stata abitata dall’uomo fin dal Paleolitico. Situata alla convergenza delle grandi rotte marittime, attraverso le epoche è diventata un’importante area commerciale.
Ancor oggi, molti misteri che la riguardano appassionano i geologhi, come la presenza del glaucofane, che si trova solo sull’isola e in Groenlandia, e lo spostamento della spiaggia delle Sabbie Bianche di 10 metri ogni anno!

 

Qual è il programma?

Lascia la tua auto sul continente: l’isola di Groix è innanzitutto perfetta per le escursioni!  
I ciclisti potranno noleggiare una bicicletta sul posto, oppure trasportare la loro nel battello.
Arrivato sul posto, non solo potrai ammirare magnifici paesaggi, ma anche scoprire la ricca vita culturale.
Ogni anno, sono organizzati vari eventi che ti permettono di tuffarti nella storia dell’isola e del suo mare: la festa del porto, la strada dell’amicizia, le passeggiate delle tonniere, ecc.

 

Potrai ristorarti a Les Garçons du Port, che propone una cucina locale e golosa, un’atmosfera calorosa e una bella terrazza con vista sul porto. Se invece desideri delle buone crêpe bretoni, l’indirizzo giusto è L’Ocre Marine!
Benché alcuni visitatori rimangano sull’isola per 2-3 giorni, è possibile farne il giro in una giornata se alloggi in uno dei nostri campeggi sul continente vicino a Lorient, nel Morbihan.

Altre disponibilità

Campeggi chiusi durante questo periodo

×