Campeggi Saint-Laurent-sur-Mer

Cancella i criteri
Situata nei pressi di numerosi campeggi lungo il litorale della Normandia, nel Calvados, Saint-Laurent-sur-Mer attira molti visitatori. Il motivo? La spiaggia di Omaha Beach, che ha permesso allo Sbarco in Normandia di cambiare la storia.

Risultati della ricerca: 1 Campeggio

Campeggio Calvados

I campeggi Yelloh! Village nei dintorni

Campeggio Luc-sur-Mer

Conosci Saint-Laurent-sur-Mer?

Saint-Laurent-sur-Mer è un tranquillo villaggio di 260 abitanti, adagiato sul litorale del Calvados. A prima vista, il borgo sembra essere una semplice località di villeggiatura. Tuttavia, ogni anno moltissimi turisti provenienti da tutto il mondo affollano la spiaggia del paese.

In effetti, Saint-Laurent-sur-Mer è un testimone privilegiato di uno dei momenti più importanti della storia e più in particolare della Seconda Guerra Mondiale, dal momento che la spiaggia del villaggio è associata a un nome in codice mitico: Omaha Beach. Infatti il 6 giugno 1944, Saint-Laurent-sur-Mer vide cambiare il corso della guerra con lo sbarco di migliaia di soldati americani sulle coste normanne al fine di respingere l’esercito tedesco.

Se trascorri le vacanze in un campeggio vicino a Saint-Laurent-sur-Mer, potrai ripercorrere le tracce di questa svolta storica. Sul lungomare sono stati eretti numerosi siti commemorativi per rendere omaggio agli eroi caduti in battaglia, ma anche per tramandare in modo più efficace la cronaca di questo evento, soprattutto per le giovani generazioni.

Saint-Laurent-sur-Mer è quindi una meta ideale per una visita, per grandi e piccini.

 

Cosa c’è in programma?

A Saint-Laurent-sur-Mer si può trascorrere una giornata intera, anche se mezza giornata è sufficiente per visitare i luoghi mitici legati allo Sbarco. Potrai, ad esempio, iniziare visitando la spiaggia stessa per farti un’idea dell’atmosfera, per cercare di immaginare cosa possa essere successo qui. In seguito potrai dirigerti verso i monumenti commemorativi, come il Memoriale, e una scultura: i Coraggiosi (Les Braves). È inoltre possibile scoprire un bunker e alcune rovine del Vallo Atlantico, utilizzato dall’esercito tedesco.

In seguito, avrai l’opportunità di visitare uno dei musei dedicati alla Battaglia di Normandia: il Museo Memoriale. Aperto al pubblico, il museo consacra 1.400 m² a questa vicenda, per perpetuare la memoria dei soldati caduti.

Per finire, è consigliabile abbinare alla visita di Saint-Laurent-sur-Mer una sosta a Colleville-sur-Mer. Il comune limitrofo ospita Overlord, uno degli altri musei dedicati allo Sbarco, ma anche e soprattutto uno dei luoghi più emblematici e visitati delle spiagge dello Sbarco: il cimitero americano.

×