Coronavirus (COVID-19) Informazioni sul “Pass Sanitario”

Love is in the air

È importante ritrovarsi in due. Ritagliarsi dei momenti per fare delle cose in coppia. A volte, si tratta di cose molto semplici e, a volte, di cose completamente folli… Ecco alcuni suggerimenti.

Vivere al proprio ritmo senza obblighi

Ci si dimentica della sveglia, ci si alza all’ora che si vuole, si pranza alle 15, si cena alle 23, si salta un pasto. Erano anni, che non era successo! Si può perfino mangiare delle patatine al risveglio, se ci piglia la voglia. Nessuna riunione con il DG alle 9:15, nessuna pratica da consegnare per domani alle 10.

Non si deve andare a cercare Arturo a scuola, e nemmeno portare Michela a lezione di chitarra. E, naturalmente, non c’è Simone che ci sveglia alle 6 del mattino perché non ha più sonno e non ci sono pasti da preparare, né spese da fare. Insomma…  la libertà, la serenità, la plenitudine assoluta… 

Fare tutto quello che non si può fare con i bambini

“Mamma, guarda!”, “Papà, vieni a vedere!”, “Elisa mi dà noia”… I nostri figli, li adoriamo, ma bisogna ammettere che, con loro, non è sempre facile avere una conversazione. E anche senza figli, si è in ogni modo troppo stanchi dopo una giornata di lavoro per poter mettere insieme una frase quando si arriva a sera… Allora, quando ci si ritrova in coppia, si riscopre il piacere di parlarsi come al primo appuntamento…

Si può anche trascorrere il pomeriggio stando l’uno accanto all’altra su una sedia a sdraio a bordo piscina, offrendosi un piccolo tuffo in acqua di tanto in tanto, oppure passeggiare in città dalle 8 di mattina alle 7 di sera senza mai fermarsi… offrirsi un rinfresco in terrazza senza dover sorvegliare nessuno, rimanere al ristorante fino a tardi senza temere una crisi di lacrime del piccolino. Oppure, per una sfida ancora più folle: scalare le cime più alte in cordata con la propria dolce metà, fare un’uscita in paddle abbracciati sulla tavola come se fosse un’isola deserta…

Scegliere la sistemazione perfetta

Per riuscire questa parentesi in coppia, la vera buona idea è quella di scegliere LA sistemazione giusta, quella che meglio vi corrisponde. Yelloh! Village ti propone la più adatta per conquistarti.

Non vi vedete mai e desiderate trascorrere un fine settimana fusionale? Scegli un cottage cocoon e dimentica il superfluo. Non c’è più nulla che conta a parte voi due! Vuoi il confort allo stato puro? Scegli un alloggio Premium: una cornice idilliaca senza dirimpettai, un letto che è una meraviglia, nessun letto e nessuna pulizia da fare… solo la felicità da condividere!

Per trascorrere un momento indimenticabile in coppia, guarda quello che Yelloh! Village ti propone:

Vedere i 91 campeggi
×