Autrefois Challans

Approfitta della tua estate in Vandea e fai un salto nel passato partecipando alla bellissima fiera di una volta di Autrefois Challans.

Ogni anno, e da più di 30 anni, l'associazione "Autrefois Challans" organizza durante l'estate la fiera dei 4 giovedì, comunemente chiamata "La fiera di una volta". Come sospesa nel tempo, la città torna all'inizio del XX secolo e 1300 volontari partecipano alle attività in costumi d'epoca. Dalle 10.30 alle 22.00, scopri i mestieri del passato, il mercato del bestiame, il salvataggio dei pompieri, il corteo nuziale o il pranzo di nozze tradizionale, conosciuto come la Noce Maraîchine. È l'occasione per conoscere l'evoluzione di alcune macchine a motore, dal passato ai giorni nostri, ma anche la storia della popolazione locale, i "Maraîchins". I più giovani saranno immersi nella vita quotidiana dell'epoca e potranno partecipare ad attività come "La scuola di una volta", dove, ad esempio, si insegnerà loro a scrivere con il pennino e l'inchiostro; per i meno giovani questo ritorno a scuola rischia di essere memorabile. Infatti, l'associazione propone dei giochi con indovinelli; tieniti forte, dovrai indovinare il significato di una parola in patois del Marais, la lingua ufficiale della fiera. E se ti chiedessero cosa significa la parola 'Ressiaïe', cosa risponderesti? La risposta è pomeriggio! I fortunati che conoscevano la risposta a questo indovinello, o a quelli fatti negli altri giovedì della fiera, hanno vinto premi che hanno suscitato l’invidia di molti. La festa continua la sera con intrattenimenti musicali e gruppi folcloristici, l'occasione ideale per assistere o partecipare alle danze tradizionali. Infine, è possibile prendere parte al banchetto di nozze tipico di questa zona, una tradizione dei matrimoni locali. Questo pasto è, come nel passato, caratterizzato da folclore, danze e canti del XX secolo.

Altre disponibilità

Campeggi chiusi durante questo periodo

×